Sviluppare con il Google Web Toolkit (GWT)

Google Web Toolkit (GWT) è un toolkit di sviluppo creato per poter sviluppare complesse applicazioni browser-based. La sua pecurialità è quella di permettere lo sviluppo di applicazioni web interattive senza dover conoscere linguaggi come Javascript o essere esperti di tecnologie come Ajax, ma conoscendo soltanto il linguaggio di programmazione Java. In sostanza GWT permette di sviluppare applicazioni Ajax-enabled  scrivendo codice in linguaggio Java, che tramite l’SDK di GWT, viene compilato in codice Javascript, ottimizzato e compatibile con tutti i principali browser disponibili.

Per poter iniziare dobbiamo aver installato una JDK almeno a partire dalla versione 1.5 e avere anche Apache Ant nel caso in cui volessimo utilizzare l’SDK da linea di comando. A questo punto basta scaricare l’SDK dall’URL:

http://code.google.com/webtoolkit/download.html

scompattiamo il zip scaricato e possiamo creare un progetto GWT dando il comando:

webAppCreator -out TestGWT it.appuntisoftware.miotest.TestGWT

Ovviamente non è la strada più agevole per iniziare a sviluppare con GWT, fortunatamente esiste un plugin per eclipse, basta scaricarlo andando sul menu Help e cliccando Install New Software, bisogna poi aggiungere un nuovo Site tramite il tasto Add…, l’URL da aggiuingere varia a seconda della versione di Eclipse che abbiamo installata:

  • Eclipse 3.6 (Helios) – http://dl.google.com/eclipse/plugin/3.6
  • Eclipse 3.5 (Galileo) – http://dl.google.com/eclipse/plugin/3.5
  • Eclipse 3.4 (Ganymede) – http://dl.google.com/eclipse/plugin/3.4
  • Eclipse 3.3 (Europa) – http://dl.google.com/eclipse/plugin/3.3

Selezioniamo sia la voce Plugin che SDK:

Selezioniamo le due voci

Accettiamo la licenza e riavviamo l’IDE quando l’installazione sarà completata.

Creiamo ora un nuovo progetto facendo click col tasto destro sul Package Explorer e selezionando New -> Web Application Project:

Creiamo un nuovo Progetto GWT

Nella schermata seguente inseriamo il nome del progetto, il suo package di riferimento e deselezioniamo Use App Engine (al momento non ci interessa utilizzare questo servizio di Google):

Compiliamo i campi della schermata

A questo punto possiamo provare a compilare il nostro progetto cliccando col tasto destro sullo stesso e selezionando Google -> GWT Compile, alla fine del processo otterremo nella cartella war del nostro progetto che conterrà il risultato della compilazione, cioè codice Javascript  e HTML:

Compilazione del nostro codice Java e generazione dell output

proviamo ora a lanciare la nostra applicazione cliccando col tasto destro sul progetto e lanciandolo tramite il menù Run as -> Web Application:

Il server Jetty è stato avviato

verrà lanciato come Application Server il Server Jetty e viene richiesto un doppio click per far avviare l’applicazione:

Il modulo è stato caricato ed è pronto per essere testato

una volta che è visualizzato il messaggio module has been loaded possiamo testare il nostro applicativo:

La nostra applicazione in azione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 4,00 di 5)
Loading...
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*